martedì 10 gennaio 2012

Disegno su commissione, la sfida

Primo disegno su commissione, serio. Abbastanza serio. Informale, meglio classificarlo così.
Il pensiero di avere un limite temporale è limitativo, mette fretta. Un po' d'apprensione. Bisogna mettere giù una tabella di marcia e rispettarla.
Tutti i lavori precedenti hanno avuto un ritmo molto più svogliato: si arricchivano a seconda dell'ispirazione, senza scadenze.

Nessun commento:

Posta un commento