mercoledì 18 maggio 2011

Turisti

La gente se la prende per ogni cosa che gli dici. Alla British Study Center mi sono definito turista con i compagni di corso, e ho definito turisti gli altri italiani con me. Ovviamente c`era un velo di ironia e un po` di generalizzazione, ma nemmeno troppe.
Questi "studenti" italiani non fanno altro che riunirsi in gruppo e ciarlano e ciarlano in madrelingua, sapendo che così non impareranno mai l`inglese. Esattamente come una comitiva di turisti, no? E poi vagano per la City senza mete, giusto per consumare le scarpe, vanno a comprare magliette scrause a Camden Town, non sanno scegliere un pub decente. Se ne guardano sette e si fermano nell`ultimo, senza un motivo che non sia "mi sono stancata".

Nessun commento:

Posta un commento