lunedì 15 febbraio 2016

Cineserie in agguato su amazon

So benissimo che annullare un ordine su amazon equivale a far camminare a vuoto un povero commesso che macina ogni giorno chilometri su chilometri all'interno di un enorme magazzino, ma stavolta stavo per acquistare una cineseria mascherata.
In genere i made in China li riconosci al volo:
1) marca assente o sconosciuta
2) descrizione del prodotto non perfetta (es: strani caratteri al posto delle lettere accentate)
3) nome del venditore simpatico ma improponibile, che nessun italiano sceglierebbe per se stesso.
Stavolta, però, la marca c'era, ho cercato la sua sede ed era europea; il prezzo ragionevole e le opinioni entusiastiche inoltre costituivano una ghiotta tentazione. Così ho concluso l'acquisto.
L'indomani faccio una ricerca dei prodotti simili ed ecco che scopro l'arcano: diversi venditori/distributori comprano il medesimo prodotto cinese e ci stampano sopra il loro marchio come specchio per allodole. Prezzi variabili e pure le opinioni dei clienti lo sono, quando di fatto il prodotto è sempre quello!
Quindi annullo tutto e buonanotte.
Magari supero il pregiudizio e rifaccio l'acquisto, dopotutto tanti manufatti di marca ormai vengono fabbricati in Cina. A proposito, il prodotto in questione si può comprare direttamente là, per la metà del prezzo. Spese di spedizione gratuite (per modo di dire, significa che il prodotto vale ancora meno) e un mese di attesa...

Aggiornamento 1: anche ebay non è esente dalle cineserie, ho appena controllato. Occhio però, che lì annullare gli ordini non è così scontato.

Aggiornamento 2: da etico consumatore sono andato in città in cerca di un prodotto simile. L'ho ritrovato uguale, con un altra marca e che costa il doppio.

Nessun commento:

Posta un commento