venerdì 17 gennaio 2014

Due piante interessanti: Lycium barbarum e Stevia rebaudiana

Tanti decantano le virtù delle bacche di Goji (Lycium barbarum) e della Stevia rebaudiana. Potrei comprarne qualche esemplare, fermo restando che non finiscano nel dimenticatoio quando passa la moda.
La Lycium barbarum è una lontana parente (sudest asiatico) del pomodoro. Frutto della giovinezza, medicinale, concetrato di vitamine e antiossidanti,15 grammi al giorno per vivere meglio. Informazioni recuperate:
- maggiore è l'esposizione solare e maggiore sarà la dose di antiossidanti contenuta nelle bacche (leggenda?)
- attenzione alle truffe: è difficilissimo distinguere la varietà migliore (barbarum) dagli ibridi in circolazione
- la varietà barbarum ha le bacche dolci (sapore: misto di pomodoro e uvetta), le altre varietà sono commestibili solo essiccate.
Le foglie della Stevia rebaudiana, una volta essiccate e tritate, possono sostituire lo zucchero. Informazioni:
- dolcificante naturale, più dolce dello zucchero e privo di calorie, adatto ai diabetici e non provoca carie
- retrogusto di liquirizia che rende problematico il loro utilizzo nei dolci da forno
- contiente una sostanza che, digerita, produrrebbe un derivato cancerogeno (ma pare una notizia smentita a metà, per molti un mero allarmismo divulgato dalle multinazionali dello zucchero).

C'è da aggiungere, tuttavia, che diverse voci fuori dal coro apprezzano piante da frutto meno di moda. Le vere rivelazioni sono il banano del nord o di montagna (molto rustico) e il mirtillo siberiano (che non richiede terra acida).
In ogni caso il posto è limitato, ancora di più se trapianto un po' di piccoli cornioli per aumentare il raccolto nei prossimi anni.

1 commento:

  1. sulla questione del goji, hai perfettamente ragione..difatti io sono convinto che la pianta originale abbia le proprietà citate dalla letteratura..gli ibridi commerciali no...figuriamoci se le multinazionali lasciano che la gente si curi consumando una semplice bacca..con l'avvento dell'ingegneria genetica possono fare piante di qualsiasi tipo.....io ho una pianta di goji venduta come licyum barbarum, ma tale non è...sarebbe già una frode....questa....e poi fa fiori ma non impollina..non ho visto un frutto da quando mi è stata regalata

    RispondiElimina