domenica 4 marzo 2012

Reclamo a Trentino Trasporti: troppi non fanno il biglietto

Premessa: i soldi per l'abbonamento dell'autobus sono sempre ben spesi.
Però ho inviato un reclamo a Trentino Trasporti: questa azienda permette agli utenti di non fare il biglietto. Perchè la gente la devi costringere a fare il biglietto, le devi piazzare davanti l'obliteratrice se vuole salire (come succede a Londra o a Forlì, o in corriera); se lasci la gente libera di salire sull'autobus e di fare quello che vuole, allora solo una parte farà il biglietto. L'altra parte, costituita anche da molti cittadini italianissimi, se ne sbatte altamente, soprattuto la sera, quando è evidente che non girano i controllori.
Ieri sera sul 6 c'era una mandria di ragazzotti che sono scesi tutti a Baselga, per andare in chissà quale festino. Nessuno di loro ha obliterato il biglietto. C'era anche una signora di Baselga, una maestra credo, che non lo fa mai. Assomiglia a una clandestina nervosa, che continua a guardarsi in giro.

Nessun commento:

Posta un commento