lunedì 27 giugno 2011

Insegnamento della sera

C'è un giudice infallibile all'interno del nostro cuore e si chiama buon senso. Conosciuto anche come voce della coscienza, non va confuso con il ragionamento mentale, corruttibile. Buon senso. Chiedo agli interessati di usarlo un po' di più, perchè fa bene sia a voi che ai disgraziati che vi sopportano. E criticate voi stessi, prima di sparare a zero sugli altri. Ma tanto siete sordi. Buonanotte.

Nessun commento:

Posta un commento